Coronavirus, è giallo sul “paziente zero”: negativo al test, non ha contratto il virus

coronavirus

Il presunto paziente zero non ha mai avuto il coronavirus. Significa che la diffusione del virus nel lodigiano non è partita da lui. Chi ha contagiato il paziente 1?

Il presunto paziente zero, l’uomo che era stato a cena col 38enne di Codogno dopo esser tornato dalla Cina (un mese fa), non ha mai contratto il coronavirus. Lo ha confermato il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri: “Dai test effettuati – ha detto – e’ emerso che non ha sviluppato gli anticorpi“. L’uomo era già risultato negativo al primo test per il Coronavirus. Ciò significa che la diffusione del virus nel lodigiano non è partita da lui. E, ovviamente, a  Codogno è partita la caccia a chi ha contagiato il 38enne, cioè il paziente 1.