fbpx

Catania-Reggina, capitan De Rose fermato dal Giudice Sportivo: le soluzioni di Toscano

reggina de rose Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Catania-Reggina, al Massimino non ci sarà Francesco De Rose: il capitano dovrà scontare un turno di squalifica. Le soluzioni di Toscano per sostituirlo

Francesco De Rose non prenderà parte a Catania-Reggina. Il Giudice Sportivo ha adottato una provvedimento pesante in casa amaranto: il capitano era in diffida, l’ammonizione ricevuta contro la Ternana gli costa un turno di squalifica da scontare nella 26ª giornata. Quarta sanzione invece per il difensore Marco Rossi, che entra nella lista dei diffidati in compagnia di Reginaldo e Alberto De Francesco.

Dovrà adesso ragionare il tecnico Domenico Toscano, che ha sempre considerato De Rose un intoccabile. Il mediano calabrese è fondamentale per la squadra, non solo dal punto di vista tattico, ma anche per quello mentale. Scaldano così i motori De Francesco, fin qui poco utilizzato ma in netta crescita dopo l’infortunio, e il neo acquisto Lund Nielsen. Rientra dalla squalifica Dimitrios Sounas, che spesso è stato utilizzato in quella posizione, nonostante abbia caratteristiche più offensive. La grande tecnica permette al greco di indietreggiare anche nel ruolo di regista. Al Sant’Agata saranno giorni di riflessioni, la trasferta di Catania non sarà affatto una passeggiata.

Reggina, ascolta Tedesco: “tieni duro, la Serie B arriverà”. Poi racconta un retroscena del derby col Messina

Riccardo Cucchi: “ho splendidi ricordi di Reggio Calabria. Tifosi? Ecco ciò che li contraddistingue”