fbpx

Virus Cina: Pechino vieta commercio animali selvatici

Pechino, 26 gen. (Adnkronos/Dpa) – Le autorità cinesi hanno vietato, a tempo indeterminato, il commercio di animali selvatici mentre Pechino è alle prese con l’epidemia Coronavirus. La causa del virus è ancora sconosciuta ma il focolaio dell’epidemia è stato ricollegato al mercato del pesce della città di Wuhan. Secondo quanto è stato riferito in questi giorni il mercato di Wuhan avrebbe venduto anche animali selvatici.