fbpx

Terremoto Calabria: scuole chiuse in alcuni Comuni della provincia di Catanzaro

scuole chiuse

Scossa di terremoto in Calabria: scuole chiuse in 4 Comuni della provincia di Catanzaro, in via precauzionale

Un terremoto magnitudo ML 4.0 si è verificato a 6 km nord da Albi (Catanzaro) alle 00:37:09, ad una profondità di 8 km.
L’evento, localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, è stato avvertito dalla popolazione di Cosenza, Rende, Catanzaro, Lamezia Terme, Crotone, San Giovanni in Fiore, Rossano, Petilia Policastro, Soveria Mannelli, Sersale (dati “Hai Sentito il Terremoto”.)

I sindaci di 4 Comuni della provincia di Catanzaro hanno disposto, a titolo precauzionale, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado dopo la scossa: si tratta di Albi, Pentone, Magisano e Zagarise.

Proseguono le verifiche da parte dei carabinieri e dei vigili del fuoco per accertare eventuali danni.

Paura in Calabria, gente in strada: forte terremoto avvertito nelle province di Catanzaro, Cosenza e Crotone