fbpx

Sicilia: via libera a esercizio provvisorio, legge di bilancio all’Ars il 3 febbraio

Palermo, 22 gen. (Adnkronos) – Alla fine l’Ars approva il ddl sull’esercizio provvisorio fino al 30 aprile. Il disegno di legge ottiene il via libera con 35 voti favorevoli e 17 contrari. Non votano 6 deputati pentastellati e il deputato di Italia Viva Edy Tamajo. Mentre l’assessore regionale all’Economia Gaetano Armao annuncia in Aula che il 3 febbraio il governo presenterà la legge di bilancio all’Ars.
Al disegno di legge avevano annunciato il voto contrario M5S e Pd. “Annuncio il voto contrario del Partito democratico a questo finto esercizio provvisorio – ha detto il capogruppo dem Giuseppe Lupo – La Sicilia ha bisogno di una corretta programmazione finanziaria che questo governo non sa consentire”. “Oltre a ribadire il voto contrario – ha aggiunto Giorgio Pasqua (M5S) – vogliamo censurare il metodo di lavoro e farvi presente che il vostro governo ha fin ora ricorso in tre casi su tre all’esercizio provvisorio”. Favorevoli Fdi, Forza Italia, Ora Sicilia e anche la Lega per cui però il capogruppo Antonio Catalfamo sottolinea “il voto critico”.