fbpx

Sesso con minorenni, nove religiosi indagati: coinvolti 5 sacerdoti [DETTAGLI]

prete

Avrebbero abusato sessualmente di due fratelli minorenni. La Procura di Prato apre un’inchiesta: coinvolti che 5 sacerdoti, un frate e 3 religiosi dell’ex comunità Discepoli dell’Annunciazione

Sono nove in tutto le persone coinvolte nell’inchiesta aperta dalla Procura di Prato per abusi sessuali nei confronti di due fratelli minorenni. L’inchiesta, come scrive oggi il quotidiano La Nazione, coinvolge 9 persone, di cui 5 sacerdoti, un frate e tre religiosi, dell’ex comunità Discepoli dell’Annunciazione, soppressa dal Vaticano a dicembre. All’epoca dei fatti i due fratellini erano stati affidati alla comunità dai genitori ed entrambi erano minorenni. L’indagine avrebbe preso il via a seguito delle dichiarazioni rilasciate a distanza di anni dai fratelli. Le rivelazioni shock potrebbero riguardare anche altri ragazzi che sono stati ospiti della comunità. Tra le persone coinvolte nell’inchiesta c’è anche don Giglio Gilioli, prete veronese 73enne e fondatore del gruppo religioso.

La violenze si sarebbero consumate nella sede di Prato e in quella di Calomini e Aulla. I magistrati hanno già disposto le perquisizioni personali a carico delle nove persone indagate e gli accertamenti nelle tre sedi dell’ex associazione religiosa.