fbpx

Regionali, Matteo Salvini a Catanzaro: “la Lega domenica stravincerà le elezioni” [FOTO]

  • Luigi Salsini/LaPresse
    Luigi Salsini/LaPresse
/

Regionali, Matteo Salvini a Catanzaro per l’ultima tappa del tour calabrese: “il Pd si dovrebbe vergonare, c’è un buco di 3 miliardi nella sanità”

Si chiude il tour elettorale in Calabria di Matteo Salvini in vista delle regionali di domenica 26 gennaio dopo la tappa di questa mattina a Serra San Bruno. In un teatro comunale di Catanzaro gremito di simpatizzanti e militanti della Lega, l’ex ministro degli interni afferma: “sono sicuro che la Lega stravincerà le elezioni. Grillo ha tradito gli italiani e molti elettori grillini voteranno per noi”. “Il pd si dovrebbe vergognare: nella sanità calabrese ci sono tre miliardi di debiti. Vi prometto che sarà istituito un assessorato alla disabilità perchè noi non dimentichiamo gli ultimi e chi soffre”, prosegue il leader del Carroccio. “Mancano pochi giorni al voto, vi chiedo – Salvini si rivolge al pubblico- un impegno importante per far votare Lega, convincete gli indecisi ed i delusi”.

Salvini in Calabria: “se torno al governo porti sigillati”

“Non vedo l’ora di tornare al governo, non solo in Emilia-Romagna e Calabria, ma al governo nazionale, i porti non saranno chiusi saranno sigillati, blindati”. E’ quanto afferma Matteo Salvini. “Anche perchè significa meno morti, oltre che meno affari”, ha aggiunto il segretario leghista.

Salvini in Calabria: “è mio dovere dare voce ai cittadini”

“Non mi sono introdotto in casa di nessuno. E’ mio dovere, se ci sono denunce, dare voce ai cittadini”. E’ quanto afferma Matteo Salvini.Lotta alla droga sempre e comunque, la droga uccide. Fa male. Non mi interessa se gli spacciatori sono italiani o tunisini. L’Italia è piena di immigrati per bene. Il problema sono i delinquenti“, prosegue. “Gli spacciatori non li sopporto – aggiunge – li vorrei vedere in galera, dal primo all’ultimo. Onore agli immigrati regolari che non vanno confusi con la gentaglia che vende droga e deve stare in galera”.

Salvini in Calabria: “Volo e Fedez mi criticano? Non ho tempo da perdere”

“Fabio Volo e Fedez mi criticano, io non ho tempo da perdere. I signori Fabio Volo e Fedez con il loro lavoro fanno tanti soldi, ma la lotta alla mafia lasciatela fare a chi l’ha fatta. Non sanno che ho ricevuto numerose minacce di morte dai Casamonica…”. E’ quanto afferma il leader della Lega, Matteo Salvini.