Sais Trasporti: al via i collegamenti diurni giornalieri Sicilia-Calabria-Puglia  

Sais Terminal Foto di Barbara Gorgone, Massimo Guarino/Mabiphoto

Il nuovo servizio di Sais Trasporti sarà attivo a partire dal 20 gennaio. L’autolinea collega le principali città siciliane (Palermo, Catania, Siracusa, Messina) con le più importanti località pugliesi

Sais Trasporti SpA continua il suo percorso di espansione puntando sull’asse Sicilia-Calabria-Puglia: a partire dal 20 gennaio gli autobus con il pentacolore effettueranno tutti i giorni collegamenti diurni tra la Sicilia e la Puglia.

Questo nuovo servizio si aggiunge a quello notturno giornaliero e offrirà ai passeggeri dell’autolinea Sicilia-Puglia la possibilità di viaggiare anche di giorno. L’autolinea collega le principali città siciliane (Palermo, Catania, Siracusa, Messina)  con le più importanti località pugliesi (Bari, Lecce, Brindisi, Maglie, Taranto, Foggia, Gallipoli).

Sempre a partire dal 20 gennaio saranno potenziati anche i collegamenti tra la Sicilia e la Calabria e tra la Calabria e la Puglia. Si tratta di corse giornaliere tra le città siciliane e Villa San Giovanni, Rosarno e Cosenza. Queste ultime saranno inoltre collegate con i principali centri pugliesi (Bari, Lecce, Brindisi, Maglie, Taranto, Foggia, Gallipoli).

Con Il potenziamento dell’autolinea Sicilia- Calabria- Puglia, Sais Trasporti SpA raggiunge il primo obiettivo aziendale del 2020. L’azienda sta già lavorando all’attivazione di altri nuovi collegamenti.