fbpx

Regionali, Speranza a Spezzano della Sila: “la sanità in Calabria non è uguale al resto del paese. Fa rabbia, non è accettabile”

Roberto Speranza Andrea Panegrossi/LaPresse

Regionali, Speranza a Spezzano della Sila: “la sanità in Calabria, lo ammetto, non è uguale al resto del Paese. Fa rabbia, non è accettabile”

“La sanità in Calabria, lo ammetto, non è uguale al resto del Paese. Fa rabbia, non è accettabile. Non si può dover emigrare per curarsi. Dobbiamo lavorare con rigore analizzando i problemi e trovando le soluzioni migliori. Il Sud ha bisogno di gente disposta a lavorare con onestà per il bene della collettività”. E’ quanto ha affermato il ministro della Salute Roberto Speranza che oggi pomeriggio ha incontrato gli elettori di Spezzano Sila mentre questa mattina è stato a Reggio Calabria. In piazza numerosi simpatizzanti che hanno assistito al discorso del ministro, del candidato consigliere del Pd Pietro Lecce e del commissario della federazione provinciale del Pd Marco Miccoli.