Regionali Calabria, Parentela (M5S): “non lasciamo la Regione in mano alla destra o alla sinistra”

Parentela

Regionali Calabria, Parentela: “è fondamentale andare a votare. Non lasciamo la Regione in mano al centrodestra e al centrosinistra”

“E’ fondamentale andare a votare. Non lasciamo la Regione in mano al centrodestra e al centrosinistra, che, come ha confermato l’operazione Rinascita-Scott coordinata dal procuratore Nicola Gratteri, si equivalgono per metodi, vizi e interessi”. E’ quanto ha affermato il deputato M5S, Paolo Parentela. “Da Pino Gentile a Flora Sculco, nelle liste di Jole Santelli e Pippo Callipo ci sono emblemi di quella politica logora e affaristica che in Calabria ha aumentato emigrazione e povertà – prosegue – mentre Carlo Tansi ha nascosto il “grembiulino” per vestirsi da Messia. Noi siamo l’alternativa per liberare realmente la Calabria”, conclude.