Regionali: torna in Calabria Giorgia Meloni, giovedì iniziativa a Crotone

meloni

Regionali, Giorgia Meloni sarà di nuovo in Calabria il prossimo giovedì 16 gennaio, quando incontrerà i cittadini nel mercato di Piazza Pitagora a Crotone

Il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni sarà di nuovo in Calabria il prossimo giovedì 16 gennaio, quando incontrerà i cittadini nel mercato di Piazza Pitagora a Crotone. la leader di Fdi sarà accompagnata dal commissario regionale di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, dal commissario provinciale di Crotone Fausto Orsomarso e dal responsabile per la composizione delle liste in Calabria Edmondo Cirielli.
“Quello di Crotone – dice Fausto Orsomarso – è il territorio più penalizzato dall’incapacità del centrosinistra di rispondere alle esigenze dei territori. E’ una provincia ai margini dal punto di vista infrastrutturale e dei trasporti – basti pensare alle condizioni della Statale 106 e al mancato sviluppo dell’aeroporto – e che ha subìto un freno alle principali opportunità di crescita economica, da quelle industriali – che sono servite solo produrre degrado ambientale mentre sono fermi gli interventi di bonifica – a quelle turistiche, a quelle di valorizzazione delle risorse archeologiche, con il mancato decollo del progetto ‘Antica Kroton’”. “La nuova presenza di Giorgia Meloni in Calabria dopo il bagno di folla di Catanzaro – dice Wanda Ferro – è un segnale di grande attenzione verso una regione che è stata devastata dal malgoverno di un centrosinistra che oggi tenta di riproporsi, con tutti i suoi apparati di potere, nascondendosi dietro al volto di un candidato civico. Fratelli d’Italia si propone ai cittadini con la coerenza, la trasparenza e la credibilità della propria proposta politica di reale rinnovamento, per consentire alla Calabria di liberarsi dai legacci che ne frenano lo sviluppo e fare esplodere le proprie potenzialità contando sul merito e sulle competenze dei suoi giovani”.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE