Regionali, l’appello di Paola Lemma: “alla Calabria serve un voto consapevole, un voto all’Udc”

Regionali, Lemma: “alla Calabria serve un governo di centrodestra guidato da Jole Santelli che sarà la prima donna presidente della Regione”

“E’ fondamentale che i calabresi domenica 26 gennaio si rechino alle urne, C’è bisogno dell’apporto di tutti ed è necessario che gli elettori diano un segnale forte di rinnovamento e discontinuità rispetto alla pessima amministrazione da parte di Mario Oliverio e del centrosinistra”. Al termine della campagna elettorale, il Commissario Provinciale dell’Udc Paola Lemma rivolge il proprio appello agli elettori. “Naturalmente alla Calabria serve un governo di centrodestra guidato da Jole Santelli che sarà la prima donna presidente della Regione e racchiude in sé tutte le qualità necessarie per amministrare bene la Calabria – dice ancora Paola Lemma – Il nuovo Consiglio regionale inoltre avrà certamente una forte rappresentanza dell’area moderata rappresentata dall’Udc. Il nostro partito ha lavorato con passione in questi anni ed è riuscito a costruire liste importanti composte da candidati competenti, autorevoli e in grado di dare il proprio importante contributo per la rinascita della Calabria”. “L’Udc– prosegue la Lemma –sarà il valore aggiunto della coalizione e saprà con la propria moderazione, con il senso del confronto e del dialogo, dare equilibrio e stabilità al futuro governo regionale. Un voto consapevole – conclude Paola Lemma – non può non essere per l’Udc che riuscirà ad allargare lo spazio dei moderati in Calabria e restituire a tanti elettori una casa politica in cui ritrovarsi e ritrovare proposte politiche alte e valori autentici, unico antidoto per arginare il dilagare dei populismi”.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE