Regionali Calabria, Berlusconi: “sono ottimista, c’è voglia di cambiamento”

Valerio Portelli/LaPresse

Regionali, Berlusconi: “sono ottimista, perché tutti i segnali che ci vengono dall’Emilia Romagna, come del resto dalla Calabria, sono di una voglia di cambiamento diffusa anche fra coloro che tradizionalmente votavano a sinistra”

“Sono ottimista, perché tutti i segnali che ci vengono dall’Emilia Romagna, come del resto dalla Calabria, sono di una voglia di cambiamento diffusa anche fra coloro che tradizionalmente votavano a sinistra“. E’ quanto afferma il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, intervistato dal Quotidiano Nazionale. “Una svolta in Emilia-Romagna sarebbe salutare per tutti, persino per il Pd: settant’anni di potere ininterrotto logorano anche la migliore classe dirigente, e non credo proprio che si possa definire così quella passata dal Pci al Pd attraverso i vari cambiamenti di nome, ma senza mai cambiare né facce né mentalità. Il 26 gennaio è un’opportunità storica, che i cittadini non si faranno sfuggire”, conclude.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE