Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Reggio Calabria, testimonianza positiva dai Riuniti: “sono stato operato con tecniche all’avanguardia che nulla hanno da invidiare ai grandi ospedali del Nord Italia”

Reggio Calabria: la testimonianza positiva di un uomo ricoverato presso gli Ospedali Riuniti

La testimonianza positiva vissuta da un uomo ricoverato qualche mese fa presso gli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria a causa di forti dolori addominali, vomito e altri sintomi.

“Nel mese di Maggio 2019 sono stato ricoverato al Pronto Soccorso del GOM di Reggio Calabria a causa di forti dolori addominali, vomito e altri sintomi. Credevo di non farcela, anche perché nel periodo precedente avevo perso molto peso. Dopo i primi controlli di routine al pronto soccorso, il giorno successivo sono stato trasferito al reparto UOI Chirurgia dove, dopo aver effettuato tutti gli accertamenti necessari, sono stato preparato, sia fisicamente che psicologicamente, all’intervento che avrei dovuto subire di lì a poco. Si è trattato di un intervento chirurgico d’urgenza, molto complesso, che la Dottoressa Maria Giovanna FAVA, con l’aiuto della Dottoressa Anna Fedele, hanno eseguito con meticolosità, attenzione e professionalità, utilizzando diverse tecniche tra cui la laparoscopia. Scrivo questa mia perché voglio testimoniare di aver trovato in reparto, e non solo, dei medici molto preparati e gentili, che non potrò mai ringraziare abbastanza per avermi aiutato a superare una situazione molto difficile. È stata per me una grande sorpresa trovare a Reggio Calabria un’ equipe chirurgica femminile che ha dimostrato così tanta umanità e competenza e che ha lavorato utilizzando tecniche all’avanguardia che nulla hanno da invidiare ai grandi ospedali del Nord Italia. Concludo ringraziando anche il personale infermieristico, il Dott. Azzarello e tutta l’equipe del reparto di oncologia”. Domenico Marino