fbpx

Reggina-Virtus Francavilla, al Granillo colpo d’occhio eccezionale nella prima del 2020: boom abbonati, il DATO di incasso e spettatori [FOTO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggina-Virtus Francavilla: 8.522 spettatori sugli spalti del Granillo: i dati e le foto

Ben 46 giorni dopo l’ultima partita casalinga (Reggina-Viterbese si è giocata l’8 Dicembre 2019), la squadra amaranto è tornata al Granillo per il recupero della 20ª giornata del girone C di serie C contro il Virtus Francavilla nel turno infrasettimanale odierno. Non è cambiata la passione del pubblico amaranto che continua a regalare una cornice di pubblico eccezionale, nonostante il clima freddo di fine Gennaio, il turno infrasettimanale e l’avversario che non richiama certo sfide gloriose o di cartello. Fatto sta che stasera sugli spalti del Granillo ci sono più di 8.500 spettatori, di cui 5.813 abbonati: un numero impressionante raggiunto con la riapertura della campagna abbonamenti per il girone di ritorno.

Il dato dell’incasso è il più basso della stagione proprio per il più alto numero di abbonati, che avendo sottoscritto l’abbonamento stagionale hanno pagato una quota più vantaggiosa rispetto al biglietto per la singola partita. Intanto aumenta in città l’attesa per il big match di Domenica contro il Bari, quando ci sarà una cornice di pubblico da serie A anche per il contributo dei supporters pugliesi che hanno già acquistato 1.500 biglietti esaurendo il settore ospiti e assiepandosi in centiania anche nella gradinata, dove saranno i benvenuti grazie al gemellaggio storico tra le due tifoserie. Senza ombra di dubbio sarà una partita da record, ben oltre i 16.000 di Reggina-Catanzaro.

Ecco tutti i dati stagionali:

  1. Reggina-Cavese 8.100 per un incasso di € 80.204,64
  2. Reggina-Bisceglie 9.018 per un incasso di € 90.679,28
  3. Reggina-Vibonese 8.869 per un incasso di € 85.245,62
  4. Reggina-Catania 12.147  per un incasso di € 130.740,13
  5. Reggina-Catanzaro 15.819 per un incasso di € 186.348,13
  6. Reggina-Picerno 9.226 per un incasso di  € 83.346,53
  7. Reggina-Casertana 9.808 per un incasso di  € 93.905,53
  8. Reggina-Rende 8.170 per un incasso di  € 70.813,93
  9. Reggina-Viterbese 9.491 per un incasso di € 77.037,03
  10. Reggina-Virtus Francavilla 8.522 per un incasso di € 68.568,39