Categoria: 1° PIANOCALABRIAFOTO & VIDEOFoto Reggio CalabriaNEWSREGGIO CALABRIASPORT

Reggina, squadra in ritiro in vista del Bari. Gallo: “hanno deciso i ragazzi, il Sant’Agata non è Alcatraz, ci sono condizionatori, bagni in camera e una cuoca bravissima” [VIDEO]

Reggina, il presidente Luca Gallo è intervenuto in conferenza stampa: il numero uno amaranto ha spiegato che l’allenatore non risponderà alle domande dei giornalisti

Sconfitta per la Reggina in casa contro il Francavilla, 1-2 il risultato finale. Al termine del match si presenta solo il presidente Gallo. “L’allenamento di domani che era in programma per domani mattina è spostato al pomeriggio perché inizierà una sorta di ritiro. Un ritiro non punitivo. Si è deciso tutti insieme di stare uniti, raccogliere le energie fisiche e nervose. Non è il classico ritiro quindi, solo un modo per stringersi insieme. E sarò coi giocatori fino a domenica. L’allenatore ha preferito rimanere in silenzio per riflettere. Squadra che ha perso la sicurezza? Nel calcio ci sono gli avversari. Il Francavilla è stato più forte di noi, molto quadrata e piazzata in difesa. Faccio per questo loro i complimenti. Sui miei ragazzi dico che ho incontrato un gruppo fantastico”.

“La partita contro il Bari è affascinante, accoglieremo i nostri avversari che sono stati da sempre i favoriti alla vittoria del campionato. Dopo la quinta-sesta giornata io pensavo già al prossimo campionato ed alla Serie B, non c’è alcuna difficoltà, è stato solo un passaggio a vuoto. Nulla è perduto. La squadra ha deciso di rimanere insieme per compattarsi, stare insieme. I ragazzi si allenano benissimo, raramente si è visto un gruppo così equilibrato, non avevamo alcun tipo di segnale, è avvenuto perché c’è stata una squadra che ha giocato meglio. I ragazzi sono vivi, come l’allenatore”.

Reggina, Gallo: “il ritiro l’hanno deciso i ragazzi, il Sant’Agata non è Alcatraz” [VIDEO]