fbpx

Reggina, Corazza: “adesso torno al gol, capita a tutti gli attaccanti di fermarsi”

Corazza Reggina Cafaro/LaPresse

La Reggina si prepara per la gara di campionato contro la Vibonese e deve ritrovare il miglior Corazza

Prova di forza della Reggina nella gara di campionato contro il Bari, la squadra di Mimmo Toscano ha riscattato le ultime prestazioni non entusiasmanti dal punto di vista tecnico e dei risultati. Adesso però servono i tre punti nella ‘trasferta’ contro la Vibonese, tantissimi tifosi amaranto al seguito della squadra per provare a spingere gli amaranto verso la vittoria. Ha bisogno di sbloccarsi anche l’attaccante Simone Corazza, il goleador della Reggina si è bloccato ma spera di tornare subito al gol come riporta il ‘Corriere dello Sport’: “le certezze sono il gruppo, la solidità del progetto, il grande sostegno dei tifosi, davvero straordinari. Li senti vicini in ogni momento, sto ricevendo tantissimi messaggi affettuosi e di incitamento che mi aiutano tantissimo. Capita a tutti gli attaccanti di fermarsi per tirare il fiato. E’ importante però che ci siano altri ad andare in rete. Dopo il ko contro il Francavilla abbiamo imparato la lezione e ci siamo rimessi in carreggiata”.

“Il girone di ritorno è molto diverso, le squadre si sono rinforzate e gli avversari mettono qualcosa in più. Abbiamo 6 punti di vantaggio, dobbiamo continuare con determinazione. Noi siamo abituati partita dopo partita, non abbiamo una tabella di marcia. Abbiamo la stessa fame messa in allenamento e in tutte le partite del girone d’andata. Io posso promettere di dare il massimo per tornare subito al gol. Meglio se saranno due per confermare le nostre certezze”. 

Vibonese-Reggina, bloccata la vendita dei biglietti agli ospiti: troppi tifosi amaranto al Razza

Reggina-Bari, Antonio Nucera: “ho parlato con gli arbitri, ecco perchè il gol è regolare”