fbpx

Prescrizione: maggioranza divisa, muro Iv ‘accordo governo non va’/Adnkronos (2)

(Adnkronos) – Il fuoco di fila di Italia Viva è tutto indirizzato contro il Pd. “L’anima del grillismo si sta impossessando del Pd che oggi ha votato per il processo a vita. Che il giustizialismo fosse un tratto identitario del M5S lo sapevamo ma non credevamo che il Pd si adeguasse così rapidamente”, scrive il capogruppo di Iv al Senato, Davide Faraone, sui social.
Ed ancora Luciano Nobili. “Sulla prescrizione tra il ritorno alla riforma Orlando e il mantenimento della barbarie che condanna tutti a processi senza fine, firmata Bonafede, il Pd sceglie la seconda. Capisco che il percorso di fusione col M5S è avviato ma non pensavo fossero già arrivati a questo punto”.
A Italia Viva replica Verini, responsabile Giustizia, per il Pd. “Noi siamo stupiti di due cose. La prima è l’atteggiamento di Italia Viva. Noi siamo andati a rimorchio della coerenza e del fatto che per la prima volta c’è occasione in Parlamento di discutere e arrivare a tempi certi dei processo. Noi non siamo mai andati a rimorchio di Salvini, la nostra è una scelta di campo e su questo siamo coerenti. Respingiamo ogni maldestra accusa, che in questa caso è venuta da Iv che oggi ha tenuto in commissione atteggiamento ambiguo”.