fbpx

Dramma familiare in Sicilia: spara a compagna e figlia e si suicida

Dramma familiare in Sicilia: un 27enne dopo aver ucciso a colpi di pistola la compagna di 48 anni e la figlia di lei di 27 anni, si è suicidato

Tragedia familiare a Mussoneli, in provincia di Caltanissetta dove un 27enne dopo aver ucciso a colpi di pistola la compagna di 48 anni e la figlia di lei di 27 anni, si è suicidato. Sul posto le forze dell’ordine ed i medici del 118. Sono in corso indagini per stabilire la dinamica e il movente del dramma familiare.