‘Ndrangheta, maxi operazione a Reggio Calabria: le mani dei Labate sulle corse clandestine di cavalli

corse clandestine di cavalli

‘Ndrangheta, maxi operazione a Reggio Calabria: la DDA fa luce sugli affari economici della cosca Labate

L’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria fa luce sugli affari economici della cosca Labate, svelando un certo dinamismo in alcuni settori illeciti come quello delle scommesse on line, delle slot machines e dello sfruttamento delle corse clandestine di cavalli, ed estorsioni nei confronti di operatori economici, commercianti e titolari di piccole, medie e grandi imprese, specialmente di quelli impegnati nell’esecuzione di appalti nel settore dell’edilizia privata nell’area ricadente sotto il dominio della consorteria mafiosa. I poliziotti della questura reggina hanno messo i sigilli ad alcune aziende nella disponibilita’ degli appartenenti alla cosca, operanti nel settore alimentare e della distribuzione di carburanti, il cui valore complessivo e’ di circa un milione di euro.

Maxi blitz contro la ‘Ndrangheta di Reggio Calabria, 14 arresti: decapitata la potente cosca Labate, tutti i NOMI, le FOTO, i VIDEO e i DETTAGLI


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE