fbpx

Moto: Ancma, nel 2019 crescita del 4,9%

Milano, 7 gen. (Adnkronos) – Il settore delle due ruote chiude il 2019 in positivo, confermando la ripresa che dura da sei anni consecutivi. L’immatricolato totale delle due ruote a motore, tra moto e scooter di ogni cilindrata, è di 252.294 pezzi, pari al +4,9% rispetto all’anno scorso, secondo i dati dell’Ancma.
Il mese di dicembre, che pesa solo il 3% delle vendite annue, chiude in negativo, con 6.125 immatricolazioni (-16,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso).
Il totale immatricolato (veicoli superiori a 50cc) si attesta su 231.937 vendite pari al +5,7% rispetto al 2018. Il contributo delle moto con 98.883 pezzi è pari a un +6,3%, mentre gli scooter, che rappresentano oltre il 57% del mercato, totalizzano 133.054 unità pari al +5,2%. Le registrazioni dei ‘cinquantini” si fermano a 20.357 veicoli con un decremento pari al -2,7%, nonostante l’ottimo andamento degli scooter elettrici che superano le 4.000 unità, grazie agli incentivi e alla spinta dello scooter sharing.