Categoria: News Adn

Migranti: richiesta archiviazione Mare Jonio, pm ‘divieto ingresso non legittimo’

Palermo, 30 gen. (Adnkronos) – “L’ordine di alt dato alla nave Mare Jonio, unitamente a quello di arrestare le macchine, in modo da impedirne l’ingresso nelle acque territoriali italiane, è stato disposto dal Comandante della Stazione Navale di Palermo, facendosi schermo di un provvedimento di divieto di ingresso in acque nazionali, dato da una ‘Autorità Giudiziaria”, che non è mai intervenuto e che mai poteva legittimamente essere dato”. Lo scrivono i pm della Procura di Agrigento nella richiesta di archiviazione per Luca Casarini e Pietro Marrone, rispettivamente capo missione e Comandante della nave Mare Jonioche nel marzo 2019 entrò in acque italiane.