fbpx

Migranti: richiesta archiviazione Jonio, pm ‘Marina militare reale centro comando Libia’

Palermo, 30 gen. (Adnkronos) – “Dagli elementi probatori acquisiti nel procedimento sembra che Nave Capri, e quindi la Marina Militare Italiana, svolga di fatto le funzioni di centro decisionale della cosiddetta Guardia Costiera libica, siano cioè il reale centro operativo di comando”.”E’ quanto scrivono i pm di Agrigento nella richiesta di archiviazione per Luca Casarini e Pietro Marrone, rispettivamente capo missione e comandante della nave Mare Jonio. Il procuratore Luigi Patronaggio sottolinea nel documento lungo 24 pagine, che nave “Capri è una unità della Marina Militare Italiana dislocata nel porto di Tripoli nell’ambito della ‘Operazione Mare sicuro’, ufficialmente per il ‘supporto logistico e addestramento a favore della Marina e della Guardia Costiera Libica”. In realtà, secondo la Procura, avrebbe svolto un ruolo di ‘centro operativo di comando’.