Categoria: News Adn

Migranti: Modena (Fi), ‘contro Casellati aggressione strumentale’

Roma, 18 gen. (Adnkronos) – “Chi si illude che non esista più una differenza tra la destra e la sinistra rifletta sull’aggressione strumentale e mediatica contro la presidente Casellati”. Lo afferma Fiametta Modena, senatrice di Forza Italia e componente della Giunta delle Immunità. “Cosa vuole -aggiunge- la maggioranza rossogiallarosa? Non votare nella Giunta delle autorizzazioni a procedere prima delle elezioni del 26 gennaio. Non vogliono fare di Salvini un martire, nella vana speranza di poter vincere, per qualche decimale, la competizione elettorale in Emilia Romagna. Quale è il tipico, stantio metodo utilizzato? Il solito: urlare allo scandalo istituzionale, trovare un diversivo formale, abbastanza chiassoso da nascondere il vero fine che si persegue”.
I comunisti, post comunisti, democratici, chiamateli come volete, hanno sempre agito così. Nell’attacco scomposto alla presidente del Senato dimostrano la loro debolezza e le loro paure. Prima elogiano la presidente, per un atto a loro favorevole, poi sbraitano al solo fine di trovare un motivo per non votare l’autorizzazione contro Salvini. In questa vicenda -conclude Modena- l’attacco è doppiamente vile, perchè rivolto alla prima donna che ricopre il ruolo di presidente del Senato, che motiva puntigliosamente le sue scelte e agisce nell’interesse della Assemblea”.