Categoria: News Adn

Migranti: Grasso, ‘vicenda giunta mal gestita, minati organi di garanzia’

Roma, 17 gen. (Adnkronos) – “Trovo molto grave votare una regola, la perentorietà dei trenta giorni, e un minuto dopo l’eccezione ad personam cucita sui desiderata di Salvini. In questo modo si mina la funzione di garanzia di organi come la Giunta del Regolamento e quella per le Immunità”. Lo scrive il senatore Pietro Grasso (Leu) in una nota.
“Questa vicenda è stata mal gestita, come già ho avuto modo di denunciare nei giorni scorsi. A questo punto ogni decisione da parte mia e della maggioranza è possibile, dal momento che il voto determinante sarà quello successivo dell’Aula. Avremo modo coi colleghi di maggioranza di valutare insieme la giusta strategia. Ribadisco la mia convinzione assoluta: nessun ministro può essere o sentirsi sopra la Legge”.