fbpx

Migranti: Caso Mare Jonio, richiesta archiviazione ‘Libia non è un porto sicuro’ (4)

(Adnkronos) – “La Libia non ha ratificato la Convenzione di Ginevra relativa allo status di rifugiato e non prevede alcuna procedura di asilo e di tutela per i rifugiati; una volta riportati i migranti in Libia, dunque, non vi sarebbe alcuna distinzione di trattamento da parte delle Autorità locali, tra i rifugiati, i richiedenti asilo ed altri migranti clandestini – dicono ancora i magistrati – Nelle Raccomandazioni si afferma espressamente, quindi, che un eventuale coordinamento con l’Jrcc libico non libera gli Stati membri dai loro obblighi di tutelare la vita e garantire il non-refoulement e che in nessun caso lo sbarco potrà avvenire in Libia o in altro luogo non sicuro”.