fbpx

Messina, arrivano i risultati Amam: l’acqua del serbatoio di San Filippo Superiore è potabile

Messina, l’acqua che proviene dal serbatoio di San Filippo Superiore è potabile. Il responso delle analisi compiute, secondo protocollo, sui prelievi in uscita dall’impianto che serve l’abitato dell’omonimo villaggio, pone fine al prudenziale veto di utilizzarla per soli fini igienico-sanitari

Le analisi condotte, secondo protocollo di sicurezza, sulle campionature di acqua prelevate in uscita dal serbatoio “S. Filippo Superiore” a Messina hanno restituito valori di perfetta conformità agli standard di potabilità idrica.

Dunque cessa il prudenziale invito, rivolto da AMAM agli abitanti del Villaggio di San Filippo Superiore e della zona circostante il locale Cimitero, di non fare uso potabile dell’acqua immessa e distribuita attraverso la rete idrica cittadina, sino a buon esito delle campionature che sino ad oggi sono state effettuate, secondo il preciso protocollo di sicurezza e di tutela della salute pubblica.