fbpx

**Marche: Ricci, ‘M5S no alleanze? Emilia dimostrerà assurdità corsa solitaria’**

Roma, 16 gen. (Adnkronos) – “Tutta tattica e pure sbagliata. Ne riparliamo dopo l’Emilia Romagna. Sono certo che Bonaccini batterà Salvini e sarà evidente l’assurdità di correre da soli”. Matteo Ricci del Pd, sindaco di Pesaro, commenta così all’Adnkronos l’annuncio dei 5 Stelle di voler andare da soli anche nelle Marche dove in primavera si voterà per la regione.
Quanto sarebbe importante per il centrosinistra un’alleanza con M5S per battere la destra nelle Marche? “E’ evidente che noi puntiamo ad avere una coalizione la più forte e grande possibile. I 5 Stelle nel voto delle politiche raggiunsero un ottimo risultato nelle Marche. Ma ripeto -dice Ricci- io sono certo che dopo il 26 gennaio si aprirà una fase nuova: vincendo in Emilia rafforzeremo la prospettiva di governo e temo che il candidato solitario 5 Stelle prenderà pochissimi voti e dimostrerà l’inutilità di correre soli alle regionali”.
E Italia Viva? Sarà con il Pd nelle Marche o sola come Puglia? “Fino ad oggi Italia Viva ha partecipato ai tavoli del centrosinistra per le regionali. Spero continuerà ad esserci”.