fbpx

Mafia: confiscati beni per oltre 10 mln a imprenditore agricolo

Palermo, 13 gen. (Adnkronos) – Beni per un valore di oltre 10 milioni di euro sono stati confiscati a un imprenditorie agricolo G.S. di Valguarnera (Enna) legato a Cosa Nostra. Il provvedimento, emesso dal tribunale di Enna, è stato eseguito dai carabinieri del comando provinciale di Enna e dal Gico della Guardia di finanza di Caltanissetta. Sotto confisca 349 ettari di terreno e 8 fabbricati ubicati nelle campagne di Valguarnera, Aidone, Enna e Piazza Armerina, nove autovetture e tre conti correnti bancari. Colpite dal provvedimento anche tre società operanti nel settore agricolo e zootecnico. All’uomo, già condannato per reati legati alla criminalità organizzata, nel 2017 erano state sequestrate attività economiche, beni mobili e immobili, assicurazioni e conti correnti postali e bancari.