fbpx

Industria: Anie, sostanziale tenuta produzione, settore si conferma motore (2)

(Adnkronos) – Nella media del periodo gennaio-novembre 2019, nel confronto su base annua, l’industria Elettrotecnica ed Elettronica italiana ha evidenziato un calo cumulato della produzione industriale dello 0,5% (-1,5% la corrispondente variazione nella media del manifatturiero nazionale).
“Pur in un quadro critico, a novembre nei nostri settori la produzione industriale – rileva Busetto – mostra una maggiore capacità di tenuta. In questa fase delicata occorre ricostruire un clima favorevole alla ripresa attraverso un progetto chiaro e condiviso, che fornisca adeguate certezze alle strategie di sviluppo aziendali. Una marcia in più al risveglio dell’economia può arrivare solo dal continuativo sostegno agli investimenti, in particolare legati alla componente tecnologica che è centrale per rispondere alla transizione elettrica in atto nei settori a valle, primo fra tutti l’automotive”.
“E’ importante in questa fase proseguire e rafforzare il percorso tracciato nella Legge di Bilancio, confermandosi la trasformazione digitale nella manifattura fattore chiave in una agenda economica che metta al centro la crescita”, conclude.