fbpx

Fmi: Ganga (Cisl), ‘smettere di fare cassa su pelle pensionati’

Roma, 29 gen. (Adnkronos) – “La Cisl è contraria a scambiare la flessibilità nell’accesso alla pensione con il ricalcolo degli assegni in senso peggiorativo”. Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl, Ignazio Ganga, commentando il Rapporto Fmi.
“Lo abbiamo detto al ministro del lavoro lunedì e lo ripetiamo al Fmi: sulla previdenza e sulle pensioni bisogna smettere di fare cassa sulla pelle di pensionate e pensionati e continuare a schiacciare con regole penalizzanti la generazione di chi si trova oggi intorno ai 60 anni. E’ necessario aprire una nuova stagione di riforma della previdenza che abbia come punti di riferimento l’equità del sistema, anche tra le generazioni e la stabilità delle regole almeno per un decennio, per poter dare certezze ai lavoratori”, sottolinea Ganga.