fbpx

Cavese-Reggina, la probabile formazione amaranto: un solo dubbio per Toscano e la variante a centrocampo

reggina toscano Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

La Reggina si prepara per la partita di campionato contro la Cavese, la probabile formazione scelta da Toscano

Attesa quasi finita. Dopo la lunga pausa per le feste natalizie la Reggina torna in campo per la nuova giornata del campionato di Serie C, un turno che può dare importanti indicazioni per il proseguo della stagione. La squadra di Mimmo Toscano sta diputando una stagione veramente incredibile, in casa ha sempre vinto, è imbattuta in campionato ed è reduce da 11 vittorie consecutive, di fronte la Cavese, una squadra alla portata ma che non va comunque sottovaluta. I padroni di casa potrebbero decidere di non chiudersi e questo potrebbe favorire gli amaranto. In conferenza stampa il tecnico Toscano ha confermato l’assenza di Garufo, al suo posto ci sarà Bresciani con Rolando sulla destra.

Ma partiamo dalla difesa, nessun dubbio per Toscano con Guarna tra i pali ed il trio ormai consolidato formato da Loiacono, Bertoncini e Rossi. Già detto di Rolando e Bresciani sugli esterni, la coppia di centrali sarà formata da Bianchi e De Rose con una variante Sounas che potrebbe insidiare il primo oppure Bellomo. Alla fine nel ruolo di trequartista dovrebbe comunque giocare Bellomo, certo della titolarità Corazza, al suo fianco il solito dubbio Reginaldo-Denis, con il secondo favorito per la maggiore fisicità ed il nuovo arrivato Sarao pronto ad entrare a partita in corsa.

Cavese-Reggina, la probabile formazione amaranto

3-4-1-2: Guarna, Loiacono, Bertoncini, Rossi, Rolando, Bianchi, De Rose, Bresciani, Bellomo, Corazza, Denis.

Reggina, a Bisceglie si anticipa: fischio d’inizio alle ore 15