fbpx

Casa: Palermo, sottoscritto accordo su contratti locazione canone agevolato

Palermo, 23 gen. (Adnkronos) – Comune di Palermo, sindacati degli inquilini e le associazioni della proprietà edilizia hanno sottoscritto il nuovo accordo territoriale sui contratti di locazione a canone agevolato. “L’accordo, raggiunto dopo una lunghissima trattativa, prevede un adeguamento dei canoni di locazione ai cambiamenti socio economici che hanno prodotto i loro effetti sulla nostra città – affermano i segretari di Sunia, Sicet e Uniat Zaher Darwish, Mario Bommarito e Rino Di Dia – Adeguandosi alle difficoltà delle famiglie impoverite per la crisi di questi anni, garantisce un sistema di canoni di locazione inferiore a quelli di mercato e recepisce la convenzione nazionale sui contratti di locazione ad uso abitativo firmata il 25 ottobre 2016 presso il Ministero Infrastrutture e il decreto del 16 gennaio 2017”.
“Questo accordo segna un passo avanti, rappresenta un passaggio fondamentale per contribuire a diminuire il disagio abitativo e l’emergenza abitativa diffusa in città – aggiungono – L’accordo, che non si aggiornava da 11 anni, durerà almeno 3 anni e dovrà essere nuovamente parametrato alle condizioni di vita. In alcune micro zone del centro storico, in aree come Danisinni e Borgo Molara, l’accordo ha previsto adeguamento al ribasso e in altre zone ha previsto un leggero adeguamento al rialzo”.