Calabria ed Emilia-Romagna domani al voto: si insediano i seggi elettorali

Seggio elettorale - foto LaPresse

In Calabria i cittadini chiamati al voto sono un milione e 800 mila, in Emilia Romagna poco più di  3 milioni e mezzo

Elezioni regionali al via in Calabria e in Emilia Romagna. Questo pomeriggio sono stati insediati i seggi elettorali in vista del voto di domani domenica 26 gennaio per eleggere il presidente della Giunta e l’assemblea legislativa delle due regioni. In Calabria i cittadini chiamati al voto sono un milione e 800 mila, in Emilia Romagna poco più di  3 milioni e mezzo. Nei seggi si provvederà alla autenticazione delle schede per la votazione,  con l’apposizione della firma dello scrutatore, alla apertura del plico contenente il bollo della sezione ed all’apposizione del timbro nell’apposito spazio.