fbpx

Brexit: Cia, avanti con negoziato, tutelare export di 40 mila aziende (2)

(Adnkronos) – “Sappiamo bene che un anno non basterà, per questo Cia sta lavorando comunque per fornire alle imprese gli strumenti utili a comprendere e gestire il cambiamento -spiega il presidente nazionale di Cia, Dino Scanavino-. In quest’ottica è nata la collaborazione tra Cia e KPMG, leader globale dei servizi professionali alle imprese, con l’obiettivo di supportare le aziende nelle strategie di contenimento dei rischi da Brexit. Siamo certi -aggiunge Scanavino- di fornire alle aziende l’aiuto necessario ad affrontare i risvolti economici comunque inevitabili”.
“E’ fondamentale -osserva ancora Scanavino- che l’Europa resti protagonista di un rapporto privilegiato con il Regno Unito, perché si raggiunga un accordo sui punti cardine a partire, come sostiene anche la Commissione europea, dal mantenimento degli standard di qualità sui prodotti. Anche se l’obiettivo finale rimane un’intesa senza tariffe e quote”.