fbpx

Antisemitismo: Martella, ‘scritta atroce, combattere cultura odio’

Roma, 24 gen. (Adnkronos) – “Una porta di casa, una scritta antisemita. A Mondovì compare l’iconografia dell’atrocità. Questi gesti non possono e non devono essere derubricati. Siamo tutti chiamati a combattere questa cultura dell’odio, nemica dell’umanità e della memoria”. Lo scrive il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Andrea Martella, su twitter.