Taormina, boom di presenze alla giornata di prevenzione medica a palazzo dei Congressi

Screening audiologico taormina

Taormina: screening e visite gratuite in ambito audiologico, nutrizionale e posturale con strumenti diagnostici all’avanguardia

Oltre cento tra esami, test e visite gratuite: è questo in sintesi il bilancio della giornata di screening audiologico, nutrizionale e posturale presso il Palazzo dei Congressi di Taormina organizzata dal Centro Siciliano Acufene e Aerfon Sordità con il patrocinio del Comune di Taormina e della Fraternita Misericordia “San Giuseppe” di Letojanni. Una giornata dedicata alla prevenzione in ambito otorinolaringoiatrico, audiologico, nutrizionale e posturometrico.

“Abbiamo riscontrato – ha evidenziato la dr.ssa Daria Caminiti, responsabile del Csa – una vasta partecipazione della cittadinanza, con persone provenienti non solo dell’hinterland taorminese, ma anche da Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Milazzo, Sant’Agata Li Battiati e Piazza Armerina. E questo vuol dire solo una cosa: che c’è bisogno di iniziative che promuovano sul territorio la cultura della prevenzione. Monitorare il proprio stato di salute è infatti la migliore strategia per individuare precocemente eventuali patologie che necessitano di cure mediche o chirurgiche più approfondite”.

La sala del Palazzo dei Congressi è stata organizzata in due postazioni audioprotesiche ed audiologiche, una postazione visite otorinolaringoiatriche, una postazione nutrizionale e una postazione di rilevazione posturometrica. Sono stati utilizzati strumenti diagnostici altamente all’avanguardia tra cui la pedana posturometrica bipiastra Lizard. A visitare i pazienti, insieme alla la dr.ssa Daria Caminiti, medico-chirurgo specialista in otorinolaringoiatria ed esperta in allergologia, anche la dr.ssa Maria Teresa D’Agostino, biologa nutrizionista clinica, Angela Toscano posturometrista, il dr. Fabio Morabito e la dr.ssa Debora Filocamo, audioprotesisti dell’azienda Aerfon Sordità.

Gli specialisti, con il supporto dei volontari della Fraternita Misericordia “San Giuseppe” di Letojanni, hanno visitato decine e decine di pazienti provenienti non solo da Taormina, ma dall’intera provincia di Messina e anche da Catania. A presenziare all’evento l’assessore al Turismo di Taormina, Andrea Carpita; il presidente dell’ordine degli audioprotesisti, l’ing. biomedico Eliseo Stefano Maini e il governatore della Misericordia di Letojanni, il dr. Alessandro D’Angelo.