fbpx

Stop agli aliscafi sullo Stretto di Messina, Ugl al fianco dei lavoratori in sciopero: “Trattamento economico discriminatorio”

aliscafo blu jet messina

Messina, il segretario della federazione Trasporti attività Ferroviaria del sindacato comunica l’adesione della sigla alla protesta di 24 ore che è iniziata ieri sera alle 21

Riteniamo discriminatorio che la società “Blu jet” srl applichi diverso trattamento economico e diverse regole contrattuali ai propri lavoratori rispetto ai lavoratori della società Rfi, sebbene entrambi espletino servizio pubblico di continuità territoriale facenti parte del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane”. Così il segretario Ugl Trasporti attività Ferroviaria, Giuseppe Abatriatico, comunica l’adesione alla protesta di 24 ore, iniziato ieri sera alle 21, di tutto il personale della società costituita nell’agosto 2018 ed entrata in attività l’1 maggio 2019.
“Con la presente comunichiamo nel rispetto di quanto previsto dalla legge 146 e a garanzia dei servizi minimi essenziali le nostre motivazioni di adesione allo sciopero fino alle 20:59 di oggi nelle seguenti modalità: personale navigante da effettuarsi dalle 21 del 15 alle 20:59 del 16 febbraio 2019; personale amministrativo da effettuarsi: intero turno del 16 dicembre 2019”.