fbpx

Sicilia: Presidente Ars, ‘momento cruciale per l’isola, o si cura o muore’

Palermo, 18 dic. (Adnkronos) – “Questo è un momento cruciale per la Sicilia, o si cura o muore”. E’ la’allarme lanciato dal Presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gianfranco Miccichè, nel corso dell’incontro con la stampa parlamentare per gli auguri natalizi. “Oggi il governo regionale è chiamato a risolvere un male che c’è, un danno che è stato fatto – dice Miccichè – oggi non faccio parte del centrodestra e neppure del centrosinistra ma mi faccio carico di un problema troppo grave perché possa essere sottovalutato”.
“Questo non è il momento di parlare di riforme ma di salvare il malato, cioè la Sicilia – dice ancora Miccichè – un’isola, cioè un malato, che non si salva solo con l’aiuto di ‘medici locali’, come il il presidente della Regione siciliana ma deve fare chiedere anche un consulto dei ‘medici’ della Presidenza del Consiglio. Ripeto, questo è un momento cruciale, o si cura o muore”. E invita Musumeci a “chiedere aiuto allo Stato centrale”. E ribadisce l’omportantza di chiedere aiuto anche “alle opposizioni”.
“Il mio invito è sia alla maggioranza che all’opposizione – dice ancora Miccichè – Se io fossi il regista di un film che racconta la situazione attuale il mio film lo girerei con l’opposzione che non tenta di dare colpe ma chiede se è in grado di risolvere il problema”.