fbpx

Sicilia: 400 nuovi ispettori del lavoro, da Regione ok a bando

Palermo, 19 dic. (Adnkronos) – Il governo Musumeci ha deliberato il bando per l’assunzione di 400 nuovi ispettori del lavoro. La notizia è stata data ai sindacati durante un incontro sulla sicurezza convocato oggi all’assessorato regionale alla Salute. “Speriamo che non si tratti solo di un annuncio – sottolinea Monica Genovese, della segreteria regionale della Cgil – e che le eventuali difficoltà sulla strada della realizzazione di una misura che determinerebbe un salto di qualità, vengano superate”.
Durante l’incontro, Cgil, Cisl e Uil, assieme ai sindacati degli edili Fillea, Filca e Feneal, hanno rivendicato “politiche in grado di ridurre significativamente il numero dei decessi e degli infortuni sul lavoro”. Dall’attuazione dell’avviso comune del 3 agosto 2017 all’assenza di politiche specifiche in materia di prevenzione a partire dai controlli, alla mancanza in bilancio di risorse adeguate da mettere per la prevenzione, fino al mancato decollo del Comitato regionale sulla salute.