Tornado Saponarese, cinquina al CUS Messina [INTERVISTE]

La formazione di mister Midiri ha infatti battuto con un rotondo 5-0 il CUS Messina, fanalino di coda del campionato

Una Saponarese straripante, quella vista ieri al “Gepy Faranda” di Saponara. La formazione di mister Midiri ha infatti battuto con un rotondo 5-0 il CUS Messina, fanalino di coda del campionato. Una gara che ha dato conferma della forza e della solidità della capolista, capace di chiudere la prima frazione sul 2-0 e di accelerare definitamente nella ripresa, mettendo a segno il tris che ha deciso il match. Nel primo tempo, i padroni di casa hanno ben gestito il giro palla e trovato due gol con Fleres su punizione e con Salvatore Giunta, poi un leggero calo ha permesso agli ospiti di restare in gara, anche se senza occasioni clamorose. Il secondo tempo ha visto una Saponarese più convinta a chiudere definitivamente la gara, in tal senso, sono apparse decisive le sostituzione del tecnico Midiri che in pochi minuti è riuscito a cambiare l’intensità della sua squadra, trovando altre tre marcature con Giunta, Gangemi e Giorgianni. Si tratta della sesta vittoria per la Saponarese che sale così a quota 20 e si conferma al primo posto in classifica. Al termine della partita il club ha ufficializzato anche i primi due rinforzi invernali. Si tratta del portiere Antonio Tavilla, proveniente dal Real Sud e del difensore Carmelo Bonaffini, classe 1987 in arrivo dalla Messana.

Ecco le interviste rilasciate dal dirigente Antonino Ruggeri, il tecnico Giuseppe Midiri e il difensore Angelo Pagliarin.

Tornado Saponarese, cinquina al CUS Messina: il commento di Giovanni Remigare [VIDEO]

La Saponarese rifila 5 gol al CUS Messina, intervista al dirigente Ruggeri [VIDEO]

Tornado Saponarese, cinquina al CUS Messina: intervista a Giuseppe Midiri [VIDEO]

La Saponarese rifila 5 gol al CUS Messina, intervista ad Angelo Pagliarin [VIDEO]