fbpx

Rifiuti: Messina, Cucinotta testimonial d’eccezione per la raccolta differenziata (2)

(Adnkronos) – L’app permetterà anche ai cittadini di comprendere come differenziare i vari materiali con molta precisione, fornendo delle indicazioni corrette. Solo con la partecipazione di tutti, questo servizio potrà funzionare in modo adeguato e Messina potrà diventare come altre città, migliore dal punto di vista ambientale, con maggiore pulizia e decoro nelle strade e avviare questa cambiamento che è fondamentale per rendere la nostra città al passo con i tempi”. Anche l’assessore Dafne Musolino ha incentrato il suo intervento sulla collaborazione con cittadini ricordando le eventuali sanzioni: ‘Non saranno più consentite le discariche presenti in alcune zone di Messina dove alcuni cittadini in modo poco civile gettano rifiuti indifferenziati nei posti dove prima erano presenti i cassonetti. Ci saranno sanzioni elevate per chi agisce in questo modo. Nelle varie zone dove partirà il porta porta daremo una settimana di tolleranza lasciando i cassonetti, (l’avviso sarà visibile sugli stessi cassonetti dove sarà scritto: ‘addio da lunedì prossimo non ci saremo più) poi saranno tolti e non saranno tollerati comportamenti inappropriati. Qualora i rifiuti non fossero conferiti per il porta a porta in modo corretto, gli operatori applicheranno un adesivo con la scritta ‘non conforme’. Dopo il terzo avvertimento,saranno chiamati i vigili e richiederemo una sanzione. Quest’ultimi chiameranno l’amministratore di codominio che dovrà far ripristinare in modo corretto il giusto conferimento dei rifiuti, in caso contrario saranno applicate sanzioni da 400 a 600 euro al giorno per ogni infrazione”.
La consigliera d’amministrazione di Messinaservizi Bene Comune Mariagrazia Interdonato sottolinea l’importante presenza di un’ attrice come Mariagrazia Cucinotta nello spot di Messinaservizi affermando: ‘Ringraziamo Mariagrazia per la sua disponibilità – afferma Interdonato -. Lei è un’icona di bellezza e di Messina nel mondo, ed è nota a livello internazionale come attrice, produttrice e regista. La ringraziamo per essersi prestata a girare questo spot per far comprendere come differenziare sia ormai fondamentale. Ringraziamo anche gli altri attori Eros Salonia e la piccola Ginevra Caminiti che sono stati molto gentili e simpatici a partecipare alle riprese dello spot. Il messaggio che vogliamo lanciare è che se i rifiuti vengono differenziati, è possibile far sì che vengano riutilizzati o riconvertiti in qualcosa di utile e non inquinante, evitando così un irrecuperabile spreco di importanti risorse. Ringraziamo naturalmente la società ‘Incoerenze’, che si occupa per noi della campagna promozionale, e ha realizzato un ottimo spot”.