Regionali Calabria: colpo di scena nel Pd, incontro segreto a Roma tra Oliverio e Zingaretti per evitare la rottura definitiva

oliverio zingaretti

Regionali Calabria, il consigliere regionale Giudiceandrea riferisce di una riunione a Roma tra Zingaretti ed Oliverio per evitare rotture ed arrivare ad un accordo

Regionali Calabria- Colpo di scena all’interno del Partito Democratico. Secondo quanto riferisce il consigliere regionale Giudiceandrea, c’è stato, mercoledì scorso, un incontro segreto a Roma tra Mario Oliverio e Nicola Zingaretti.Siamo riusciti –afferma Giudiceandrea- anche grazie ai buoni uffici di Marco Furfaro e di Nicola Oddati, oltre che alla disponibilità silente del commissario Graziano, a far incontrare in gran segreto Zingaretti ed Oliverio. Credo che il Presidente Oliverio abbia incassato ancora una volta, come giusto che sia, un attestato ufficiale di stima da parte di Zingaretti e credo che si stia lavorando ancora alacremente da parte di Oliverio, oggi, per trovare una quadra agli accordi. Certo la sua intervista di ieri non lascia spazio a dubbi: il Presidente nonostante l’enorme lavoro profuso per cambiare direzione al destino della nostra regione, oggi si trova difronte a una gran parte del proprio partito che non vuole più scommettere su di lui. Egli stesso ammette di non aver mai detto: “Oliverio o la morte”.  affiniamo i punti, recepiamo gli inviti alla non divisione, capiamo i limiti cui tutti, Oliverio per primo, possiamo e dobbiamo spingerci e corriamo insieme. L’incontro c’è stato a Roma ed io ne conosco contenuti e temi”, conclude.

Regionali Calabria, Giudiceandrea: “ottima la candidatura di Callipo”

“La candidatura di Callipo è un’ottima mossa che finalmente incarna l’operosità dei calabresi, che scavalca l’iconografia che si disegna su di noi fuori dalla nostra regione. Il tutto nel segno dell’unità possibile ed anche della vittoria del campo largo del centrosinistra”. “Per il Pd serve rinnovamento ed unità che devono essere il nostro karma”, afferma il consigliere regionale Giudiceandrea. “Il movimento delle sardine ci racconta di un popolo silenzioso che non ne può più dei sovranisti arroganti, ma neppure dell’arroganza di un certo ceto politico della sinistra. Il nuovo Pd, a mio parere, deve essere inclusivo e non respingente, moderno e Smart, pronto ad adattarsi alle esigenze del tempo restando vicino al popolo e capace di esserne guida. Per fare questo ognuno deve essere pronto al sacrificio personale nell’interesse collettivo, ma di questi tempi vedo ancora troppe resistenze in tal senso. Ripartiamo da tutto questo insieme a Callipo presidente, insieme ad Oliverio e tutte quelle persone che vogliono il bene di questa terra”, conclude.

Regionali: venerdì Zingaretti in Calabria a sostegno di Pippo Callipo

Il segretario nazionale del Partito democratico Nicola Zingaretti venerdì 6 dicembre sarà in Calabria. Ecco gli appuntamenti: alle ore 11,30 è prevista la visita allo stabilimento Callipo di Maierato, alle 15,00 incontrerà i rappresentanti delle organizzazioni sindacali calabresi, alle 16,00 interverrà ad una manifestazione pubblica al T-hotel di Lamezia Terme insieme al candidato governatore Pippo Callipo.

Regionali Calabria, Oliverio: “ho incontrato Zingaretti. Come si fa a dire che Callipo è il rinnovamento? Ci vuole davvero tanto coraggio”


Valuta questo articolo

Rating: 1.0/5. From 2 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE