Regionali Calabria: il Partito Comunista lancia il reggino Ciccio Talia

Regionali Calabria, il Partito Comunista tenta la corsa in solitaria ma resta forte lo scoglio della raccolta firme. Il reggino Ciccio Talia: “è nostro dovere provarci”

Regionali Calabria- Scende in campo anche il Partito Comunista di Marco Rizzo in vista delle imminenti elezioni in Calabria. E’ il reggino Ciccio Talia il candidato presidente anche se resta forte lo scoglio della raccolta firme: “sono orgoglioso di essere stato indicato dal partito comunista quale candidato a presidente della Regione Calabria. È nostro dovere provarci: la prima difficile sfida verso la rivoluzione è la raccolta delle firme per la presentazione delle liste. Vincere la sfida – prosegue- rappresenterà l’inizio della fine di un sistema di centrodestra e centrosinistra che ha portato la nostra splendida regione a cadere in una profonda crisi che la colloca all’ultimo posto tra le regioni Europee. Ogni firma alle nostre liste è una picconata al sistema che ci ha ridotti a questo stato”, conclude.


Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 2 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE