fbpx

Regionali Calabria, la Lega conferma il “no” ai fratelli Occhiuto: “Forza Italia ci indichi altri sindaci”

Regionali Calabria: la Lega conferma il “no” su Mario e Roberto Occhiuto, Forza Italia a questo punto dovrà fare altri nomi per tenere unita la coalizione di Centro/Destra

Regionali Calabria- Prosegue serrata la trattativa nel Centro/Destra per decidere il candidato a governatore. Una cosa è certa: il nome spetta a Forza Italia. Intanto la Lega conferma il “no” su Mario e Roberto Occhiuto e quindi il partito di Berlusconi deve optare su altri nomi. Il Carroccio invita gli azzurri a proporre “un nome tra i vari sindaci calabresi in quota Forza Italia, ne hanno almeno 10 primi cittadini bravi”. Salgono quindi, le quotazioni del sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo e del sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo. A giorni l’incontro decisivo tra Salvini, Berlusconi e Meloni.