fbpx

Reggio Calabria: al Teatro Cilea iniziativa benefica per l’Hospice promossa dalla fondazione Giuseppe Marino e Play Music Festival

VIncenzo Trapani Lombardo Antonio Marino Alessio Laganà (1)

Reggio Calabria: Memoria, Musica e Solidarietà, Pastor Ron Gospel Show per l’Hospice Via Delle Stelle

Tutto pronto al teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria per il carisma e l’energia del Pastor Ron Gospel Show, in occasione del consueto appuntamento con la solidarietà che la fondazione Giuseppe Marino, presieduta da Antonio Marino, propone alla cittadinanza in occasione del 26 dicembre (ore 21). L’iniziativa, il cui incasso sarà devoluto all’Hospice Via delle Stelle, è patrocinata dalla Città Metropolitana e dal Comune di Reggio Calabria ed è realizzata in collaborazione con Sveva Edizioni e con il Play Music Festival, con la direzione artistica di Alessio Laganà. Questa mattina a palazzo Alvaro la presentazione dell’evento. “Proponiamo, come qualche anno fa, il Gospel che ci sembra particolarmente in armonia con il clima di festa che questa iniziativa si propone di creare. In un periodo dell’anno che alimenta il desiderio di stare insieme e infonde speranza, la Fondazione rivolge gli auguri alla comunità attraverso questo appuntamento che coniuga la memoria di mio padre Giuseppe con la solidarietà per l’hospice Via delle Stelle di Reggio Calabria, una struttura che intendiamo preservare quale patrimonio collettivo della Città, e con la gioia di un concerto che certamente allieterà il pubblico”, ha sottolineato Antonio Marino, il presidente della fondazione Giuseppe Marino.

“Con la fondazione Giuseppe Marino quest’anno proponiamo un vero e proprio show in occasione del quale ad accendere il palcoscenico del teatro Cilea, sarà Pastor Ron, accompagnato da tre cantanti e da tre musicisti, con un ritmo Gospel particolarmente coinvolgente ed emozionante, ormai entrato a pieno titolo nell’atmosfera natalizia italiana. La sorprendente versatilità artistica di Pastor Ronald Hubbard da Cleveland, molto conosciuto e apprezzato anche in Italia, e il talento degli altri artisti incanteranno e divertiranno il pubblico di Reggio Calabria in occasione di un concerto benefico che supporterà una struttura importante come l’hospice Via delle Stelle”, ha evidenziato Alessio Laganà, direttore artistico del PlayMusic Festival. “Siamo grati alla fondazione Giuseppe Marino e alla cittadinanza di Reggio Calabria che anche in questa occasione manifesterà sensibilità e generosità, accogliendo questo invito. Nonostante tutte le difficoltà economiche, non imputabili alla struttura, l’hospice riesce a sopravvivere. Lo ha fatto anche in questo 2019, grazie allo spirito di dedizione di tutto il personale che opera ben oltre gli obblighi contrattuali, e che desidero ringraziare anche in questa circostanza, alle donazioni e alle raccolte fondi come questa. La straordinaria vicinanza della cittadinanza reggina certamente non può essere in grado di sanare tutte le criticità ma indubbiamente ci sostiene, consentendo all’hospice di non chiudere e di proseguire nell’assistenza”, ha spiegato Vincenzo Trapani Lombardo, presidente della fondazione Via delle Stelle.

“La Città Metropolitana di Reggio Calabria si pPastor Ron Gospelone al fianco di realtà positive del territorio, come la fondazione Giuseppe Marino che si spende con spirito di servizio a favore dell’hospice Via delle Stelle. Una struttura in grande difficoltà che, nonostante tutto, riesce a rappresentare un saldo riferimento per la nostra comunità”, ha concluso il consigliere metropolitano di Reggio Calabria, Demetrio Marino. Figura di spicco del panorama Gospel Internazionale, Pastor Ronald Hubbard, ha debuttato in Italia nel 2010, riscuotendo un clamoroso successo di pubblico e critica e intessendo con il nostro paese un rapporto privilegiato. Da oltre otto anni Pastor Ron è, infatti, uno dei Docenti di punta di Gospel Connection, il più grande raduno italiano di musica gospel che ogni anno riunisce migliaia di amatori. In questo tour, Pastor Ron di Cleveland farà tappa anche a Reggio Calabria, affiancato da altri cantanti e band, tutte voci potenti e vellutate in pieno stile Black. Un mix di emozioni che raggiungono subito il cuore, con elementi di comicità e umorismo che coinvolgeranno il pubblico in uno spettacolo musicale entusiasmante ed esplosivo. Noto come “Triple Man”, il poliedrico Pastor Ronald Hubbard canta, balla e recita. Ispirando il suo show e la vita alla ‘Trinità’ animata dal Padre, dal Figlio e dallo Spirito Santo, egli è mosso dall’intenso desiderio di divulgare la Parola di Gesù Cristo anche attraverso la musica e non solo con i sermoni.

E’ stato il primo artista afroamericano a interpretare il ruolo di “Peter Pan”, per poi approdare ai ruoli più importanti in Godspell, Fences, Dames at Sea,Charlotte’s Web, The Pirates of Penzance, Il Barbiere di Siviglia. Una eccellenza che permane nel tempo e fin dai suoi studi, presso la famosissima Interlochen Music Academy e il Cleveland Institute of Music, e che troverà modo di esprimersi anche a Reggio Calabria in occasione di questo spettacolo, capace di raggiungere il pubblico in modo assolutamente originale e unico. La Fondazione intitolata allo psichiatra e intellettuale reggino, Giuseppe Marino, è nata nel 2001 per volontà della moglie Pina Laganà e dei figli Fanny, Lella e Antonio. Questa iniziativa conferma l’impegno di perpetuare il ricordo dello spessore umano e professionale dell’amato congiunto, unendolo ad un contributo concreto per la crescita del territorio nel quale Giuseppe Marino si era intensamente speso con la sua attività di medico, giornalista, scrittore e uomo di cultura.