fbpx

Reggio Calabria, Falcomatà perde pezzi in vista delle elezioni: due big della sua maggioranza passano al Centro/Destra [NOMI]

Reggio Calabria, confermate le voci di mal di pancia all’interno dell’Amministrazione Falcomatà: due delegati del Sindaco abbandonano il Centro/Sinistra, saranno candidati con il Centro/Destra alle Regionali del 26 Gennaio

Sarà un Natale di riflessione per il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà: il primo cittadino metropolitano, in carica da oltre 5 anni, perde pezzi importanti della sua maggioranza in vista delle prossime elezioni comunali in cui vorrebbe ricandidarsi per confermarsi in vista del secondo mandato. E’ infatti ormai praticamente ufficiale che i delegati di Falcomatà ai “Grandi Eventi” Nicola Paris e allo Sport Demetrio Marino saranno candidati alle elezioni Regionali nella coalizione di Centro/Destra, rispettivamente nelle liste dell’Udc e di Fratelli d’Italia. In modo particolare Marino è arrivato in FdI tramite Massimo Ripepi che testerà così alle Regionali il suo bacino di consenso in vista delle Comunali. Per Falcomatà si tratta di una perdita importante, non solo da un punto di vista strettamente elettorale, ma anche perchè si tratta solo della punta di un iceberg di una maggioranza pronta a sfaldarsi da un momento all’altro con l’avvicinarsi delle elezioni. Si prospetta un “fuggi fuggi” generale, soprattutto quando – dopo le elezioni Regionali del 26 Gennaio – diventerà imminente la scadenza per la presentazione delle liste delle elezioni comunali.