fbpx

A Reggio Calabria un corso teorico-pratico di venipuntura

ordine infermieri reggio

Reggio Calabria: si terrà dalle 9 di sabato 21 dicembre un Corso teorico-pratico di venipuntura promosso dall’Opi (l’Ordine delle professioni infermieristiche)

“Si terrà dalle 9 di sabato 21 dicembre un Corso teorico-pratico di venipuntura promosso dall’Opi (l’Ordine delle professioni infermieristiche) di Reggio Calabria all’aula “Spinelli” del Gom (Grande Ospedale metropolitano). Sul fronte squisitamente teorico, accanto all’introduzione al corso, le lezioni saranno imperniate sull’Abc della venipuntura, il giusto farmaco somministrato nella giusta vena, venipuntura in emergenza effettuata dall’anestesista, corretta comunicazione nelle procedure invasive e upgrade sulla venipuntura. Quanto alle prove pratiche, i partecipanti procederanno a sperimentazioni di venipuntura in cieco, accesso intraosseo e venipuntura in giugulare su manichini a simulazione della realtà anatomica“. E’ quanto scrive in una nota il presidente dr. Pasquale Zito. “Due le finalità complessive del corso: da un lato, istruire i partecipanti circa la pratica della venipuntura, dall’altro far riflettere sulle più idonee vie di somministrazione in emergenza – come ad esempio l’intraossea – per avere ogni conoscenza di base opportuna al fine del più completo, corretto esercizio della professione. Tra i punti oggetto di maggior approfondimento durante il corso: concetti-base relativi all’autonomia e fisiologia dei siti d’iniezione e delle procedure d’inserzione; idoneo utilizzo dei dispositivi; scelta del sito d’inserzione per la venipuntura in emergenza; opportuna, corretta comunicazione col paziente durante la pratica della venipuntura. Il corso è riservato agli iscritti all’Opi di Reggio Calabria, previo invio della scheda di partecipazione, fino a un massimo di cento partecipanti”, conclude.