fbpx

Prescrizione: Faraone, ‘pronti a nostre iniziative o a sì proposte opposizione’

Roma, 28 dic. (Adnkronos) – Sulla prescrizione “se non ci dovessero essere novità, se Bonafede continuasse a intestardirsi per avere dei processi che durano una vita, noi saremmo disponibili a votare quei provvedimenti che ci trovano d’accordo. L’Italia è un Paese in cui ogni otto ore un innocente va in carcere e dove il 75% degli indagati risultano innocenti, questi sono i numeri e quindi io ritengo che in Parlamento ognuno sarà libero di fare come vuole. Nessuno si potrà meravigliare, se non ci dovesse essere nessun cambiamento o mediazione, di vederci votare a favore di proposte dell’opposizione o prendere nostre iniziative autonome”. Lo annuncia Davide Faraone, capogruppo di Italia viva al Senato, in un’intervista al ‘Corriere della Sera’.
“I 5 Stelle -ribadisce- non possono prevaricare, in Parlamento sono minoranza sulla prescrizione. Non pensino che siccome hanno fregato Salvini ora riescono a fregare anche noi”.