fbpx

Piazza Fontana: Cofferati, ‘strage senza giustizia, responsabilità di neonazisti’

Milano, 12 dic. (Adnkronos) – “La bomba di Piazza Fontana segnò uno spartiacque nella nostra storia, l’inizio degli anni di piombo. A distanza di 50 anni, è una strage senza giustizia, ma che ha una verità storica, da ricordare: la responsabilità dei neonazisti”. Lo scrive su Twitter Sergio Cofferati, ex sindacalista ed ex parlamentare europeo, nel cinquantenario della strage di Piazza Fontana.